Liberalatuamente

Ma io lo so. Tu passi sempre per quella stronza, perennemente incazzata, con gli occhi piantati a terra. Ma non vorresti che ti vedessero così. Vorresti solo che qualcuno si chiedesse se stai bene. Hai una rabbia dentro, che brucia e vuole uscire. Ma non puoi scoppiare, devi stare in silenzio e sopportare. Cerchi di tirar fuori sempre un cazzo di “tutto bene” accompagnato da uno splendido sorriso finto. Vuoi che gli altri credano che sia tutto okay, ma allo stesso tempo cerchi disperatamente qualcuno che ti salvi. Vuoi essere salvata, ne hai bisogno. Cerchi quell’amore dei libri, quello che ti riempie, ti distrugge, ti risolleva e ti salva. Ma sei quasi sicura che non arriverà mai. Infondo, chi vorrebbe un disastro come te? È questo che pensi, pensi di essere un disastro vivente. E quello che vedi allo specchio non ti piace, lo odi, vorresti sparire. Vorresti scappare via da qui, passi le ore a sognare ad occhi aperti. Ma la tua vita rimane sempre questa. Hai pochi veri amici, forse nessuno, e ti senti tremendamente sola. ‘Perché le persone si allontanano da me?’, te lo chiedi spesso, forse troppo. Sei forte, non lo sai, ma dentro hai una forza incredibile. Hai saputo salvarti da sola fino adesso, continua a farlo, ce la puoi fare.

alicenelpaesedegliorrori:

silenzicheuccidono:


thedarksideofthepalemoon:

corpicollisi:

Madò

uh

쇼


☯

guns-like-cigarettes:

보이핏 트임 데님팬츠

34,700원

🌿

(Source: daeum)

“Uno psicologo stava spiegando come gestire meglio lo stress. Quando sollevò un bicchiere d’acqua, tutto il pubblico immaginò che avrebbe posto la solita domanda: “Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?”
Quello che invece domandò fu: “Quanto credete che pesi questo bicchiere d’acqua?”
Le risposte variarono da 250 a 400 grammi.
“Il peso assoluto non conta, – replicò lo psicologo – dipende dal tempo per cui lo reggo. Se lo sollevo per un minuto, non è un problema. Se lo sostengo per un’ora, il braccio mi farà male. Se lo sollevo per tutto il giorno, il mio braccio sarà intorpidito e paralizzato. In ogni caso il peso del bicchiere non cambia, ma più a lungo lo sostengo, più pesante diventa.” E continuò: “Gli stress e le preoccupazioni della vita sono come quel bicchiere d’acqua. Se ci pensate per un momento, non accade nulla. Pensateci un po’ più a lungo e incominciano a far male. E se ci pensate per tutto il giorno, vi sentirete paralizzati e incapaci di far qualunque cosa.”

—   (via nonfamale)

(Source: aloneandstrong, via avremmofattoinvidiaioete)

autumncozy:

Pumpkin Pie Cookies: Recipe

autumncozy:

Pumpkin Pie Cookies: Recipe

(via guns-like-cigarettes)